Country Western Line Dance

Storia

La Danza Country in realtà non ha    origine dagli Stati Uniti, ma da diverse    influenze provenienti dall’Europa  (Scozia, Inghilterra, Irlanda) e dall’Africa. 

Durante la guerra civile, molti afro-americani viaggiarono verso ovest per cercare di rifarsi una nuova vita lontano dalla schiavitù; questa influenza portò un ritmo più sincopato rispetto a quello europeo e ben presto questo miscuglio di culture diverse, portarono ad un nuovo stile di danza diffusosi soprattutto nel Sud-Ovest degli Stati Uniti. Si narra che ai cow boys piacesse molto ballare tanto da riunirsi nei fienili dopo un’estenuante giornata lavorativa.

Per far sì che le persone conoscessero gli stessi passi da eseguire, vi era il “Caller”, una persona che che aveva il compito di guidare la folla in movimenti uguali e in file ordinate dando origine così alla Country Line Dance.

La musica Country chiamata Old Country, ha ormai lasciato il posto alla musica New Country dove sono presenti varie influenze provenienti dalla musica rock e pop.

 

Descrizione

"La Country Western Line Dance” si riferisce ai balli creati sulla musica Country e che nello specifico vengono eseguiti in prevalenza da soli, senza il bisogno di avere un partner con cui ballare; si tratta di coreografie eseguite in linea, da soli e sincronizzati con tutti coloro che ballano in pista.

I movimenti riprendono le movenze tipiche dei cow-boys: il movimento delle braccia è quello per legare i vitelli, il galoppo della polka riprende la discesa da cavallo e il tacco-punta e i giri sono stati creati in risposta ai bisogni di danzare con gli speroni.

 

 

Consigliato

A tutte le persone che abbiano voglia di divertirsi!!!

Non vi è bisogno di essere pratici nella danza comune! Basta avere la voglia di ballare e divertirsi e… saper contare fino all’8! Tutto il resto vien da sé!....Partite dal presupposto che qui…TUTTI GLI ERRORI SONO VARIANTI!!!”